Ponte san Nicolò PD
+393926677020
info@prolocopontesanicolo.it

Marco da Zara e i terreni di Ponte San Nicolò

Nel corso degli anni Trenta del secolo scorso Montesi acquisisce una vasta proprietà nel Comune di Ponte San Nicolò, dove impianta l’Azienda agricola Alba; il laboratorio analisi delle sementi, specializzato nella barbabietola, è ancora esistente, con funzioni di pizzeria-ristorante, all’angolo tra la Statale Piovese e viale del Lavoro. Ma chi era il proprietario di tali aree prima di Montesi?

I campi erano di proprietà di Marco da Zara, che viene discriminato in quanto ebreo. Nell’atto di acquisto datato 30 settembre 1939 (n.4918): «Da Zara Marco detto Neni del fu Comm. Giuseppe e di Segre’ Ernestina, nato a Padova il 17-4-1889, domiciliato a Padova via Marsala Civico n. 16 di razza ebrea, discriminato a tutti gli effetti dalle leggi razziali ecc… Discriminato con Decreto del Ministero dell’Interno in data 31-1.1939 n. 71 venditore».

Si tratta di circa 125 ettari acquistati dalla società S.A: ALBA Immobiliare del Cav. Edoardo Turkheimer. L’atto di acquisto è posteriore di solo un mese e mezzo alla costituzione della Società Anonima Alba Immobiliare (S.A.A.I.) di Padova; peraltro una relazione dell’amministratore datata 31 agosto 1939 parla già di terreni «per un prezzo convenientissimo» a Ponte san Nicolò. E’ ipotizzabile che la Società nasca in funzione della possibilità di acquisto per un prezzo molto conveniente di tali terreni, decisamente appetibili.

Gli archivi di leva on-line dell’Archivio di Stato di Padova presentano un unico Marco da Zara di Giuseppe, nato il 17-04-1889 a Padova, numero lista 1879. Il padre Giuseppe, nato a Padova il 03/02/1855 è l’unico Giuseppe da Zara nelle liste di leva di Padova, ed è figlio di Moise’ e Trieste Regina Carolina.

Pertanto Marco da Zara e il più famoso Leonino risulterebbero essere cugini in quanto il padre di Leonino, di nome Leone è fratello di Giuseppe.

EMANUELE MARTINO

Fonte dei materiali:
Archivio di Stato di Padova , liste di leva, http://archiviodistato.provincia.padova.it/leva/consulta.php

S. Barzon, A. Ceola – “Ponte san Nicolò –Padova, Laboratorio agrario: progetto di recupero” – tesi di laurea a.a. 1992-93, relatore prof. T. Cigni, Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

Total Page Visits: 911 - Today Page Visits: 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *